Art in material world, l'arte si fa irriverente

Art in material world, l’arte si fa irriverente

Inaugura il prossimo 25 ottobre “Art in a Material World”, l’esposizione della Galleria Restelliartco di Roma presentata in occasione della “Rome Art Week” 2021. In mostra opere di Warhol, Banksy, Wesselmann, Katz, LaChapelle, Schifano, Obey, Shrigley, K-Guy, Keith Haring...

I dieci siti Unesco italiani più popolari di sempre

I dieci siti Unesco italiani più popolari di sempre

Musement, la piattaforma digitale per scoprire e prenotare esperienze di viaggio in tutto il mondo, ha stilato una classifica dei 10 siti Unesco italiani più popolari di sempre. Da Piazza del Duomo a Pisa ai Sassi di Matera, passando dalla Costiera Amalfitana alle aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata...

Vinicio Berti, una mostra per i 100 anni dalla sua nascita

Vinicio Berti, una mostra per i 100 anni dalla sua nascita

Si potrà visitare sino al 12 dicembre 2021, presso la Galleria d'Arte Moderna di Roma, "Vinicio Berti. Antagonista continuo", mostra dedicata al famoso astrattista per il centenario della nascita e a trent'anni dalla sua scomparsa. L'esposizione cerca di ricostruire l’evoluzione pittorica del fondatore del gruppo dell’Astrattismo classico (1950)...

Apreil Museo del ninfeo, la Domus Aurea di Caligola

Apre il Museo del ninfeo, la Domus Aurea di Caligola

Gli Horti Lamiani, chiamati così dal loro primo proprietario Lucio Elio Lamia che nel 33 d.C lasciò la sua lussuosa residenza sull'Esquilino in eredità al demanio imperiale, rivivono nel Museo del Ninfeo che si inaugura con gli open day del 30 e 31 ottobre e apre al pubblico dal 6 novembre.

Ai Musei di Villa Torlonia i dipinti di Piero Raspi e 26 incisioni creative

Ai Musei di Villa Torlonia i dipinti di Piero Raspi e 26 incisioni creative

A Casino dei Principi la prima antologica romana di Piero Raspi ripercorre l’evoluzione artistica del pittore spoletino dalla metà degli anni Cinquanta alla metà degli anni Duemila. A Casina delle Civette, invece, 26 opere, nate dalla collaborazione di artisti di differenti paesi, testimoniano la ricerca di un linguaggio comune sull’arte incisoria