Skip to content

Visuali Urbane, il blu secondo Paolo Viterbini

Apre domenica 23 febbraio, visitabile sino al 4 marzo, “Visuali Urbane”, la mostra personale di Paolo Viterbini, presso QuadraRum Art Gallery. L’artista, in un viaggio immaginario dipinto negli spazi blu, percorre tra terra e cielo le vie di un rinnovato paesaggio urbano.

Apre domenica 23 febbraio “Visuali Urbane”, la mostra personale di Paolo Viterbini, presso la QuadraRum Art Gallery di Roma. L’artista, in un viaggio immaginario dipinto negli spazi blu, percorre tra terra e cielo le vie di un rinnovato paesaggio urbano. Visitabile sino al 4 marzo.

Scopri le mostre di Roma su Uozzart.com

Le opere in mostra

Nel suo linguaggio artistico la forma dialoga con lo spazio. I vuoti diventano pieni e viceversa. Mentre i pesi si alternano ora leggeri e lievi, ora imponenti ed importanti. E la pittura diventa scultura. Egli occupa lo spazio pittorico e scultoreo attraverso la presenza di elementi parcellizzanti. Questi quindi ricostruiscono le immagini secondo una visione quasi metafisica. Da qui emergono leggerezza e dinamismo.

Viterbini, tra leggerezza e dinamismo

Le geometrie espresse nelle forme di quadrati e cerchi danno la visione rigorosa dei lavori. Dove il predominio delle linee e delle curve si fanno portatrici di messaggi umanamente coinvolgenti. Giorgio Di Genova dice di lui nella Storia dell’Arte Contemporanea Italiana del Novecento. “Paolo Viterbini crea queste introiezioni che affondano le radici del suo totale distacco dall’immagine. Questo, tuttavia, avviene gradualmente su base della luce che smangia i contorni delle forme”.

Orari, costi e indirizzo

Luogo: QuadraRum Art Gallery.
Indirizzo: via Attio Labeone, 15, Roma.
Date: dal 23 febbraio al 4 marzo 2020.
Orari: dalle 17:30 alle 20:30.
Ingresso: libero.

Appassionati di arte, teatro, cinema, libri e cultura? Segui le nostre pagine Facebook, Twitter e Google News

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: