Skip to content

Dom, la Polonia più remota negli scatti di Stefano Mirabella

Sino al 25 febbraio 2022, presso Officine Fotografiche Roma, sarà possibile “Dom”, l’esposizione fotografica di Stefano Mirabella a cura di Emilio D’Itri. In mostra scatti da Cieszęta, un remoto e minuscolo paesino nel nord della Polonia…

Sino al 25 febbraio 2022, presso Officine Fotografiche Roma, sarà possibile “Dom”, l’esposizione fotografica di Stefano Mirabella a cura di Emilio D’Itri. In mostra scatti da Cieszęta, un remoto e minuscolo paesino nel nord della Polonia…

Scopri le altre mostre di Roma su Uozzart.com

Le foto in mostra

L’abbaiare dei cani in lontananza, lo strano verso delle cicogne al sicuro nei loro grandissimi nidi. L’odore pungente dei campi e il rumore lontano di qualche vecchio trattore che fa ancora il proprio dovere. Poi l’inconfondibile e rassicurante sibilo del vento che si fa strada tra le foglie degli alberi. È una giornata qualunque qui a Cieszęta, un remoto e minuscolo paesino nel nord della Polonia, da queste parti il tempo scorre lento, con un ritmo dettato esclusivamente dalla natura e dal lavoro dell’uomo, poi ci sono loro, i bambini, che crescono con le cose semplici di tutti i giorni e che regalano gioia e vitalità alle loro fattorie che altrimenti sarebbero calme e silenziose fino a sera.

Frammenti, attimi e situazioni per un personalissimo diario di famiglia

L’ ultima fattoria del paesino, in fondo alla strada, è quella dove è nata e ha trascorso l’infanzia la mia compagna e dove torniamo insieme a nostra figlia una volta l’anno. Per noi tutti un luogo magico, quasi onirico, dove rifugiarsi e dove veder crescere e rafforzarsi legami di famiglia destinati alla lontananza per tutto il resto del tempo. Da queste parti le giornate si susseguono le une uguali alle altre, il tempo sembra essersi fermato e sarebbe davvero difficile percepirne i minimi cambiamenti se non vivessi con loro solo per un breve periodo dell’anno. Durante questo breve arco di tempo mi è naturale raccogliere frammenti, attimi e situazioni nel tentativo di scrivere un personalissimo diario di famiglia.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: