Skip to content

Asta record per la Marilyn di Andy Warhol: è stata venduta per 195 milioni di dollari

E’ record nel mondo delle aste e dell’arte. Battuto da Christie’s per 195 milioni di dollari un iconico ritratto di Marilyn Monroe realizzato da Andy Warhol. Si tratta del prezzo più alto mai pagato in un’asta per un’opera d’arte del XX secolo…

E’ record nel mondo delle aste e dell’arte: un iconico ritratto di Marilyn Monroe realizzato da Andy Warhol è stato battuto da Christie’s per 195 milioni di dollari, pari a 184 milioni di euro. Si tratta del prezzo più alto mai pagato in un’asta per un’opera d’arte del XX secolo, nonché per un’opera d’arte americana venduta all’asta.

“Shot Sage Blue Marilyn” fu dipinta dal re della Pop art nel 1964

“Shot Sage Blue Marilyn” fu dipinta dal re della Pop art nel 1964, due anni dopo la morte della star di Hollywood. L’immagine di Marilyn riprende una foto promozionale scattata per il film dell’anno prima Niagara. L’artista dipinse cinque versioni con diversi sfondi: rosso, arancione, blu, blu salvia (quello appunto messo all’asta) e turchese.

L’opera è stata venduta in appena quattro minuti, il ricavato andrà in beneficenza

L’opera è stata venduta in appena quattro minuti a Lerry Gagosian e ha battuto il precedente record delle “Donne di Algeri” di Pablo Picasso, che nel 2015 avevano fruttato 179,4 milioni di dollari. Il prezzo pagato è vicino a quello della base d’asta (Christie’s aveva pronosticato 200 milioni di dollari come massimo della stima di partenza) e tutto il ricavato andrà in beneficenza alla Thomas and Doris Ammann Foundation di Zurigo.

Appassionato di arte, teatro, cinema, libri, spettacolo e cultura? Segui le nostre pagine FacebookTwitterGoogle News e iscriviti alla nostra newsletter

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: