Cosa fare durante questo weekend a Roma: arte, cinema, teatro, festival, sostenibilità e concerti gratuiti

Cosa fare durante il weekend? Ecco (quasi) tutto quello che la Capitale propone. Tra arte, musica, teatro e grandi festival. Per tutti i gusti, per tutte le età, per tutte le tasche. Da oggi sino a domenica.

RE BOAT RACE – Arriva la Re Boat Race, la prima regata italiana per imbarcazioni costruite solo con materiale di riciclo, in programma sabato 13 (con le prove in acqua) e domenica 14 (la gara finale), dal mattino al tramonto, al Parco centrale del lago dell’Eur. Una trentina di equipaggi, i “Green Team”, sono pronti a darsi battaglia in occasione di questa quinta edizione.

Re Boat Race

Re Boat Race

LE VOCI DEL BOSCO – Laboratori creativi, appuntamenti musicali che hanno come protagonisti strumenti realizzati con materiali riciclati, eco-racconti, aperitivi Doc. Prima edizione per “Le voci del Bosco”, manifestazione per la “cultura della sostenibilità” sino al 14 settembre in piazza Giovanni Agnelli, all’Eur. Ambientazione: un bosco di plastica e un palco per gli artisti per la cui scenografia sono state scelte bottiglie di Pet e buste di plastica. Spazio all’arte con la mostra “Eco creazioni d’arte in difesa dell’ambiente” realizzata grazie alla presenza alla manifestazione del festival RiscArti. Tra i musicisti che si alterneranno sul palco de “Le voci del Bosco”, Tony Cercola, Leno Landini, Vanessa Cremaschi, il Riciclato Circo Musicale e Maurizio Capone & Bungt Bangt. Tutti gli eventi sono gratuiti.

Le Voci del Bosco

Le Voci del Bosco

DA VENEZIA A ROMA – The Lack, film presentato come Evento Speciale alle Giornate degli Autori della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, prodotto da Beatrice Bulgari per In Between Art Film, arriva a Roma e sarà proiettato domenica 14 settembre presso il Cinema Farnese Persol in Piazza Campo dei Fiori. In attesa di nuove date. The Lack racconta quattro variazioni sul tema la “mancanza”, è un film rappresentato da sei personaggi femminili. Ognuna di queste donne è immersa in una propria natura silenziosa e primitiva. Non ci sono comparse, nessuno accompagna la solitudine di queste donne.

The Lack

The Lack

ARA PACIS – Ultimo weekend per ammirare la proiezione straordinaria de “I colori dell’Ara, in replica da tre fine settimana. Sono stati oltre 3 mila gli spettatori tra romani e turisti che dal 19 agosto, data del Bimillenario di Augusto a cui è dedicata l’istallazione, hanno affollato il museo. Stasera e domani dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00) chiunque voglia vedere l’Ara Pacis attraverso la tecnica di proiezione, realizzata in digitale, che modifica  e modula i profili e i colori in tempo reale e visitare la mostra “L’arte del comando. L’eredità di Augusto”, che chiuderà anch’essa domenica 7, potrà farlo al costo del biglietto di 11 euro.

I colori dell’Ara

I colori dell’Ara

CONCERTI –  Venerdì al Macro Testaccio dalle 21, si terrà Northern Soundscapes, dj set di Alex T, una serata evento dedicata alla musica elettronica, in cui il DJ di Helsinki condurrà il pubblico alla scoperta delle sonorità elettroniche del Nord Europa. Domenica alla Città dell’Altra Economia il Muro del Canto in concerto. I “God is an astronaut” in concerto all’Orion Club (viale J.f. Kennedy, Ciampino) sabato sera.

TEATRO – Al Globe Theatre di Villa Borghese va in scena “Pene d’amor perdute” fino al 18 settembre, con la regia di Alvaro Piccardi. All’interno del carcere di Regina Coeli, vanno in scena gli spettacoli dei detenuti della rassegna “Teatro a righe 2014”, fino al 30 settembre.

MOSTRE – Dal 14 luglio al 21 settembre la Casa del Cinema ospita la mostra “Gigi Magni: epigrammi all’inchiostro di china”. Fino al 21 settembre il Complesso del Vittoriano ospita la mostra “LUCE, l’immaginario italiano”, sulla storia dell’istituto omonimo. Fino al 5 ottobre, la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale (via Francesco Crispi 24) ospita la mostra “Artiste del Novecento – tra visione e identità ebraica”. E’ aperta fino al 14 settembre ai Musei Capitolini la mostra “1564-2014: Michelangelo – incontrare un artista universale”. Il Museo Fondazione Roma a Palazzo Cipolla ospita fino al 28 settembre le opere del fotografo Terry O’Neill. Ma ospita anche la mostra su Andy Warhol, fino al 28 settembre. Il Parco del Ninfeo di via delle Tre Fontane, in zona EUR ospita fino al 13 settembre il Gay Village, con spettacoli teatrali, reading e concerti.

FESTIVAL – Fino al 14 settembre “Astrosummer” a Villa Torlonia, con incontri e serate dedicate alle stelle. Dal 13 al 17 settembre torna il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica, nell’antico quartiere ebraico di Roma. All’Auditorium Parco della Musica, dal 13 al 19 settembre RomaFictionFest, con anteprime e incontri a tema. Sino a domenica 14 settembre 2014, gli spazi dell’Ex-Cartiera Latina, nel Parco dell’Appia Antica, ospitano la seconda edizione di 90dB–Festival Internazionale delle Arti Sonore, una rassegna dedicata alla sound art, alla digital art e alla sperimentazione sonora. Alle Officine Farneto dal 12 al 14 settembre il festival delle birre artigianali “Fermentazioni”.

Per tutti gli aggiornamenti, segui la pagina Facebook di Uozzart.

Leggi anche:

Michelangelo, una mostra per celebrare il grande artista

La mostra di Andy Warhol a Roma in 15 scatti

Globe Theatre, ricomincia l’estate del teatro shakespeariano

Annunci