Nelson Mandela: i disegni e l’arte del guerriero della libertà

L’arte di Nelson Mandela: dipinti, litografie e disegni per ricordare Robben Island. “Non c’è nessuna strada facile per la libertà”: il guerriero della libertà è scomparso a 95 anni, serenamente, il 5 dicembre 2013,… Continua a leggere

Roberto Di Costanzo: la ricerca della bellezza è il “mio bisogno primario”

Non ha neanche 30 anni ma ha già le idee chiare su quello che vuole. Da sé stesso, dalla vita, dal suo talento. Roberto Di Costanzo è un artista romano, classe 1985, formato… Continua a leggere

BARTOLOMEO PIETROMARCHI E BEATRICE BULGARI: L’APPELLO ALLE ISTITUZIONI PER SALVARE l’ARTE CONTEMPORANEA, A ROMA E IN ITALIA.

Presidente di Macroamici lei, ex direttore del Macro lui. L’arte contemporanea vista dagli occhi di chi la fa. Giorno dopo giorno. Con le parole e con il sudore della fronte. Con il piacere… Continua a leggere

Macro: un “concorso” per il nuovo Direttore. Tra 3-6 mesi (forse) il futuro dell’arte del presente

Tutto fermo. E così sarà per almeno altri mesi. Non c’è “pace” per il Macro, se non quella che le scelte istituzionali stanno provocando, lentamente, fino a quella “finale”. Una pace che, questo… Continua a leggere

La Storia dell’Arte, disciplina “nata” in Italia, subisce un (brutto) taglio

All’insegnamento della Storia dell’Arte non è stata posta la parola “fine”. O, almeno, non ancora. Ma è stata ridimensionata in molti istituti italiani. L’intervista alla Presidente dell’ANISA, Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell’Arte Si è… Continua a leggere

L’ARTE RACCONTA L’ARTE: IL CORTO SUL MADE IN ITALY DELLA BIENNALE DI VENEZIA

Ultimo weekend per la 55esima Esposizione Internazionale d’Arte – Il Palazzo Enciclopedico – della Biennale di Venezia, che chiuderà i battenti domenica, dopo quasi sei mesi di lavoro, per un totale di oltre… Continua a leggere

Festival del Film di Roma: 2 milioni di deficit. Edizione 2014 a rischio. Dietro le quinte 2013: lividi, sequestri di cellulare, ritardi e code interminabili

Tempo di bilanci per il Festival del Film. E, da quello che i giornali pubblicano, si direbbe un gran successo. Eppure sono tanti i nei di una manifestazione attraente, chiacchierata, ambiziosa ma, allo… Continua a leggere

I quadri più costosi della storia: quando l’arte ha un (signor) prezzo

L’avrete forse già letto da qualche parte, proprio in questi giorni: il trittico di Francis Bacon dal titolo Three Studies of Lucian Freud è stato battuto, prezzo base 85 milioni di dollari, in un’asta di Christiès a New York per… Continua a leggere

Arte e Sesso: quando tette e piselli sono un alibi. La mostra di shunga a Londra.

L’arte e l’erotismo: un confine a volte evanescente, spesso marcato. Una coppia che punta a sottolineare i costumi che cambiano, la società che evolve, i valori in frantumi. E poi l’amoralità, la corruzione,… Continua a leggere

La fine del MACRO: muore l’arte contemporanea a Roma

Il Museo d’Arte Contemporanea di Roma (per gli amici Macro) non è mai stato un museo né una fondazione: lo era nelle nostre teste, nelle nostre parole, nelle nostre emozioni. Lo era per chi… Continua a leggere

What’s Art: senza presunzioni né certezze

Ricordo quando, da piccino, guardavo quel blocco cartaceo (per me era solo quello), che due volte a settimana gravava sulle mie spalle, che conteneva foto di statue e palazzi, quadri e massi. E… Continua a leggere